La Vidimazione Sociale

 

Buongiorno a tutti e benvenuti ad una nuova puntata del podcast di Niente Paura!

 

Nella puntata di oggi vedremo quale sia il miglior modo di stringere nuovi legami ed iniziare nuove relazioni. Tanti ragazzi e ragazze infatti si convincono che sia difficilissimo conquistare un partner o farsi nuove amicizie, ma in verità è più facile di quanto non sembri.

Scopriamo in che modo!

 

L’argomento del giorno

 

 

La strategia che vi proporrò in questa puntata è quella della vidimazione sociale. Secondo la Treccani, la vidimazione si definisce come “Riscontrare e rendere valido un documento con l’apposizione di una firma, di un bollo, di un visto”.

Quindi, applicando la vidimazione alla psicologia sociale, dobbiamo rendere valida la nostra socialità applicando un riconoscimento esterno, ovvero la quantità di persone che ha a che fare con noi.

Più persone frequentiamo quindi, più siamo riconosciuti di valore socialmente, e di conseguenza saremo percepiti di maggior valore dalle persone che vorremmo effettivamente conoscere; per questo motivo nella puntata precedente ho esordito con la frase “se ti piace qualcuno, fatti amico qualcun altro”.

Questo perché le persone sono fortemente influenzate dai comportamenti degli altri esseri umani che li circondano, sia nel bene che nel male.

 

 

Perché è importante?

 

Conoscere il meccanismo della vidimazione sociale è importante sia perché ci permette di avere un approccio scientifico quando desideriamo relazionarci con le altre persone, sia perché ci permette di riconoscere la pressione sociale nel momento in cui stiamo facendo un acquisto.

La pubblicità infatti si serve a piene mani del meccanismo della vidimazione sociale, e frasi come “la cucina più amata dagli italiani” o “la cinque porte più venduta in Europa” raramente lasciano indifferenti gli acquirenti.

Ma anche quando il messaggio non è così tanto sottolineato, vi basta vedere che gli sportivi più bravi indossino dei capi di abbigliamento solo di alcune marche per capire come mai questi capi siano tanto desiderati e di conseguenza costino molto più di capi equivalenti di marche meno conosciute.

 

 

I consigli dello psicologo

 

Per iniziare ad usare la vidimazione sociale a proprio vantaggio, bisogna sforzarsi di conoscere ed intraprendere legami, anche molto superficiali, con più persone possibili.

Al livello puramente istintivo gli esseri umani percepiscono una persona con tanti legami come una persona di cui potersi fidare. Il pensiero automatico quindi è: “se tante persone hanno deciso di relazionarsi con lui o lei, allora non potranno sbagliarsi tutti”.

Conoscere un gran numero di persone è un potentissimo attestato di vidimazione sociale. Se oltre alla conoscenza superficiale, imparate ad agire in modo etico anche la regola della reciprocità, gli attestati di stima che riceverete influenzeranno tutto il vostro network di conoscenze.

Se non conoscete o non ricordate che cosa sia la reciprocità vi invito ad ascoltare la puntata in cui ne parlo.

Se avete cura dei contatti che creerete, avete un atteggiamento positivo e fornirete delle gratificazioni (ad esempio dei complimenti) senza chiedere nulla in cambio, allora la vostra vidimazione sociale sarà ancor più potente.

 

Tornando ai consigli di questa puntata, il mio primo consiglio è quello di sforzarsi di essere il più socievoli possibile. Più ci si allena nel parlare con le persone e più diverrà semplice costruire nuovi legami ed avere una maggiore vidimazione sociale.

Ricordatevi poi che il potere della vidimazione sociale è esponenziale: se tante persone si fideranno di voi, allora forse siete meritevole di fiducia, in questo modo la cerchia si allargherà sempre di più.

 

Il mio secondo consiglio è quello di entrare in contatto ogni giorno con persone nuove. Ad esempio vicini di casa, passanti, colleghi ecc.

Più vi allenerete nell’aprirsi agli sconosciuti, impegnandoci per creare un contatto e non dei semplici saluti o convenevoli, più migliorerete la vostra vidimazione sociale. È importante sforzarsi di iniziare conversazioni anche quando non c’è quasi niente da dire.

 

Il mio terzo consiglio è quello di provare a creare conversazioni anche nelle situazioni fortuite di incontro, ad esempio in fila alle poste, al supermercato, in palestra ecc; sono molte le persone che hanno voglia di parlare, e ancor di più quelle che hanno voglia di essere ascoltare. Se sarete dei buoni ascoltatori non solo la vostra vidimazione sociale crescerà, ma sarà anche più facile se siete timidi.

 

 

Saluti e anticipazioni

 

Eccoci arrivati alla fine di questa puntata.

Cosa ne pensate di questo episodio? Vi sono venute in mente alcune persone che beneficerebbero della vidimazione?

Per farmi sapere vi invito a lasciarmi un commento al video su Youtube e iscrivervi al canale Telegram di “Niente Paura”, dove potrete far sentire la vostra preziosa opinione, grazie alla quale questo podcast migliorerà sempre di più.

Vi invito anche a condividere questa puntata con le persone che conoscete e che sono interessate alla psicologia, alla crescita personale e che desidererebbero avere nuove amicizie.

Se vi piace l’uso delle e-mail vi invito anche ad iscrivervi alla newsletter di “Niente Paura”, in modo da non perdervi nessuna nuova uscita e poter riscattare il vostro regalo gratuito “Il rilassamento di Jacobson”, un audio guidato per il rilassamento rapido della durata di 15 minuti, utile per affrontare l’ansia, i pensieri negativi e lo stress.

Infine, se vi fa piacere, sarei felicissimo se voleste lasciarmi una recensione su I-Tunes o Audible, e seguirmi su Spotify, Amazon Music, Google Podcast o da qualunque altra piattaforma mi stiate ascoltando, per aiutarmi a crescere e a migliorare sempre di più.

Se invece avete visto questo Podcast in formato video tramite Youtube, Facebook o altro vi chiedo comunque la cortesia, se potete, di iscrivervi al canale Youtube cliccando sulla campanella delle notifiche per non perdervi nessuna nuova uscita e di lasciarmi una recensione su I – Tunes.

Lasciarmi una recensione è facile, ma se non sapete come fare trovate un link in descrizione che vi spiega passo passo come fare, in modo semplice e veloce.

Prima di salutarci vi invito ad andare sul sito ufficiale “niente-paura.it” dove potrete approfondire la vostra esperienza, scoprire di più su di me, sugli studi dove lavoro, sulle sedute tramite video consulenza per tutta Italia e per gli Italiani all’estero, oltre ad altro ancora.

Il prossimo episodio di “Niente-Paura” uscirà tra una settimana esatta, ma ora vorrei chiedervi una cosa… la vidimazione sociale ha anche un lato oscuro?

Lo scopriremo nella prossima puntata, A PRESTO!

 

 

Leggi il testo di questa puntata o ascolta le puntate precedenti cliccando su: https://niente-paura.it/blog/

Link per il canale Telegram: https://t.me/niente_paura

Per iscriversi alla News Letter: https://niente-paura.it/ in fondo ad ogni pagina

Come lasciare una recensione su I-Tunes: https://niente-paura.it/podcast-spiegazioni/

Disegni by: Giulia Gennaretti

Condividete l'articolo se vi è piaciuto
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram

ARTICOLI PIù LETTI